Val di Fiemme: un weekend ideale per i bambini!
Capitello lungo la pista di slittiniBip Club a Pampeago

Guarda la galleria

 

La Val di Fiemme è un luogo ideale per una vacanza in famiglia.

Le attività per grandi e bambini sono infatti moltissime, sia durante l’estate che nella stagione invernale. Il nostro soggiorno nella bella vallata trentina è durato lo spazio di un weekend sulla neve, ma sufficiente per “staccare un po’ la spina” e far divertire i bambini.

Soggiorniamo a Predazzo, un piccolo paese circondato dalle montagne e dalle piste da sci, all’hotel Touring: il classico albergo di montagna con le belle camere in legno e un piccolo, delizioso centro benessere.

Il cielo ci regala un bel po’ di neve mentre decidiamo di salire verso Bellamonte, al comprensorio sciistico dell’Alpe Lusia: un posto perfetto per chiunque.

Pur non avendo molta familiarità con gli sci infatti, la attività per passare una piacevole giornata non mancano: i bambini possono imparare a sciare nella pista baby con i maestri della scuola, oppure scivolare con il bob o con gli speciali slittini in gommapiuma. Le piste da sci accontentano i più sportivi, mentre i più pigri possono godersi la meravigliosa pista da slittino.

Infatti alla fine della prima seggiovia parte un bellissimo percorso tra i boschi, lungo quasi due chilometri, da percorrere con le slitte singole o doppie.

Il dislivello è di soli 200 metri, ma in alcuni punti l’adrenalina non manca, viste le discese, i salti e qualche curva a gomito che mette alla prova abilità e quadricipiti! Il percorso è vietato ai minori di 14 anni non accompagnati, ma è adatto a tutti: lo si può percorrere infatti con calma e tranquillità godendosi il panorama tra i boschi innevati, oppure si può gareggiare lanciandosi in velocità. Ma in tal caso, meglio lasciare i bambini al parco giochi.

 

  Partenza della pista di slittino  

 

Alla partenza della seggiovia si trova infatti “La Tana degli Gnomi”: un kindergarten sulla neve, attrezzato per i più piccoli dove tra scivoli, casette e castelli possono giocare in totale tranquillità…dei genitori!

Sia a valle che dopo la prima seggiovia si trovano le Baite per pranzare. Noi abbiamo provato la Baita El Zirmo, proprio accanto al parco giochi. Ovviamente i locali sono affollatissimi ed è necessaria una buona dose di pazienza per pranzare, ma i piatti tipici trentini che vengono proposti, valgono i tempi d’attesa.

 

  Pausa rigenerante!  

 

Un’altra meta che abbiamo provato, è l’Alpe di Pampeago, splendida montagna che la Val di Fiemme divide con la Provincia di Bolzano.

La funivia del Latemar ci porta su uno dei paradisi dello sci. Chilometri di piste si snodano lungo le montagne, a perdita d’occhio.

Noi puntiamo al “Bip Club” un bel parco per bambini, con molti giochi all’aperto e uno spazio interno dove si possono lasciare i più piccoli (debitamente sorvegliati da personale qualificato) finche i genitori sciano.

Castelli, scivoli e giochi; una mini pista per i bob, una giostra con i gommoni sulla neve e due piste baby con tanto di slalom gigante permettono ai più piccoli di passare una giornata molto divertente sulla neve.

Anche su queste piste si trovano malghe e baite dove pranzare. Naturalmente l’affollamento è addirittura ancora maggiore e le i cibi offerti non sempre all’altezza delle aspettative.

Ma, in fin dei conti, lo scopo è divertirsi sulla neve, insieme ai bambini!

 

Qualche informazione pratica:

Bellamonte – Alpe Lusia:

La pista di slittino Fraina si trova alla fine della prima seggiovia. Gli slittini si possono noleggiare accanto alla biglietteria. Il costo dello slittino è di 4€ l’ora.

Il pass per la seggiovia costa 10€ per 3 corse; 18€ per 6 corse; 31€ per 12 corse.

Conviene il pass giornaliero che costa 18€ e comprende anche l’accesso per i bambini, mentre le corse singole devono essere acquistate anche per i più piccoli.

 

Alpe di Pampeago:

La seggiovia del Latemar costa 6,5€ per un andata e ritorno.

Vale la pena acquistare il pass a punti. Costa 17€ e dà diritto a 8 corse.

Il baby park “Bip Club” costa 5€ per l’intera giornata; 10€ se si intende sfruttare anche lo spazio interno.

Se si desidera provare (o, come noi, far provare ai bimbi) un’ora di sci con il maestro, la Scuola Sci di Pampeago mette a disposizione molti professionisti, al costo di 40€ l’ora. La scuola si trova a valle, di fronte alla partenza della ferrovia. Informazioni e prenotazioni al numero 0462.813337

L’attrezzatura da sci per bambini costa 8€ per la mezza giornata e comprende sci, racchette, scarponi e caschetto. La sicurezza, da queste parti, è una questione molto seria!

Se decidete di sciare, procuratevi tutta l’attrezzatura a valle perché una volta saliti, non ci sono possibilità.

 

 

Alcune immagini...

  • Partenza della pista di slittino
  • Spazio bimbi
  • "Il giardino degli gnomi"
  • "Il giardino degli gnomi"
  • Risalita verso le piste
  • Risalita verso le piste

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Seguici su

 

Qualche suggerimento enogastronomico

Le nostre recensioni ...

Facebook Box

 
 

Scrivici