New York: le esperienze da non farsi mancare !
la LibertàLa sfera di Giò Pomodoro

Guarda la galleria

 

New York è probabilmente la città del mondo più descritta, fotografata, raccontata e conosciuta. Le guide turistiche non si contano, le riviste specialistiche riempiono pagine di articoli e consigli più o meno utili.


Proviamo anche noi, come tanti già hanno fatto, a proporvi un elenco di esperienze che abbiamo provato e che ci sentiamo di suggerire.


1.    Passate una giornata a Central Park:
Comprate del cibo take away in uno qualsiasi dei centinaia di locali di Manhattan. Noleggiate una bici e andate a caso per i viali del parco. Sdraiatevi sul prato a guardare le cime dei grattacieli che svettano tra gli alberi. Addormentatevi sull’erba accanto a uomini d’affari in giacca e cravatta che riposano al sole. Come fanno nei film, prendete una barca e remate sul laghetto, per accorgervi dopo un attimo che non lo fanno solo nei film. Provate due lanci a baseball o due tiri a basket nelle aree dedicate del parco. Insomma: vivete il parco come i newyorkesi.


2.    Salite in alto!!
New York dall’alto è imperdibile, soprattutto al tramonto. Salite su un grattacielo. L’Empire State Building è il più conosciuto e il più gettonato, quindi l’attesa in fila è incredibilmente lunga. Una buona alternativa è il Rockfeller Center: meno noto e meno affollato. Un’altra ottima alternativa sono i rooftop bar; locali molto alla moda, sui tetti dei grattacieli. Straordinari per un aperitivo al tramonto si trovano all’ultimo piano degli hotel. La lista delle alternative è piuttosto lunga. Noi abbiamo provato Ava Lounge (W210; 55th), sul rooftop del Dream Hotel.

3.     Cercate le opere pubbliche riqualificate...
Uno straordinario esempio è la Highline (W20; 8th), poco più di un chilometro di linea ferroviaria rialzata, dismessa nel 1980. L'opera architettonica degli anni 30 è stata da poco restituita ai cittadini, dopo un lavoro di restauro che l'ha fatta diventare un parco pubblico sopraelevato di grande richiamo

4.    Un Musical a Broadway

Il livello di conoscenza dell’inglese non è importante: andate a vedere un musical! Il tabellone offre spettacoli per tutti i gusti: dai classici alle ultime novità. Un suggerimento: comprate i biglietti direttamente a teatro. E’ pur vero che a Times Square c’è TKS che svende i posti invenduti, ma si tratta sempre di posti laterali e dalla scarsa visibilità. Vale la pena pagare il 50% in meno per vedere mezzo palcoscenico? Una volta che siete a Manhattan, fatevi coinvolgere al 100%!!


5.    Sbizzarritevi con i cibi del Mondo…
Avete voglia di kyufta e lavash Armeni? Un tipico Huushuur Mongolo o un matoke Ugandese?
A New York potete soddisfare qualsiasi curiosità culinaria, dalle più classiche alle più originali ed inusuali. Approfittatene !! …anche perché la cucina tradizionale americana è parecchio limitata…


6.    ...ma provate anche quelli Americani!
Non perdetevi Virgil’s BBQ a Times Square (W155, 44th: il vero Barbeque americano con la carne affumicata. Fate colazione con la vera CheeseCake al Junior's (W45th St. tra Broadway e 8th Av.)
Non perdetevi l’eccellente hamburger e la birra al McSorley'sOld Ale House (E15; 7th St). E’ il più antico pub di New York, fondato dagli Irlandesi nel 1860 è un pezzo di storia cittadina. Curiosate su ciò che è appeso ai muri. Troverete cimeli storici molto interessanti, tra i quali la prima pagina del New York Times con la notizia dell’affondamento del Titanic.


7.    Una passeggiata per musei e gallerie d’arte
Il Metropolitan Museum, il MOMA, il Guggenheim sono tra i musei più famosi e interattivi al mondo. Godetevi le opere passeggiando, oppure seduti, sdraiati o come vi pare. Mischiatevi agli studenti che copiano i quadri, che dipingono, che fotografano. I musei americani consentono maggior libertà e disinvoltura rispetto a quelli europei e una visita è un’esperienza più interessante e divertente anche per i bambini.


8.    Assistete ad un evento sportivo o un concerto
La lista delle proposte è sempre lunghissima e sicuramente ci sarà in tabellone qualcosa di vostro gradimento. Un concerto al Madison Square Garden o al Radio City Music Hall. Meglio ancora se a Central Park. Un evento sportivo di richiamo: una partita di basket al Madison o di baseball nel nuovo stadio nel Bronx saranno un’esperienza indimenticabile. In America lo sport è coinvolgimento puro.


9.    Preparate un cospicuo budget per lo shopping!!
A New York è irrinunciabile. Da Macy’s o in uno qualsiasi dei moltissimi negozi di qualsiasi marca, poco importa. Si riescono a fare buoni affari e si tratta comunque di un passatempo particolarmente piacevole, non solo per le signore…!!


10.    Prendete una lezione di danza.
Se siete appassionati di danza, New York è la vostra Mecca. Andate da Capezio sulla Broadway, comprate un paio di scarpe e prendete una lezione. Avete solo l'imbarazzo della scelta tra le scuole che preparano i ballerini per gli spettacoli...

 

Ecco alcune immagini ..

  • Times Square
  • Times Square
  • Tombini fumanti...
  • Ginnastica a Times Square
  • Passeggiando per Manhattan
  • Flatiron Building
  • Passeggiando per Manhattan
  • Passeggiando per Manhattan
  • American Eagle...
  • La sfera di Giò Pomodoro
  • Wall Street
  • George Washington a Wall Street

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Seguici su

 

Qualche suggerimento enogastronomico

Le nostre recensioni ...

Facebook Box

 
 

Scrivici